Rapid Vienna, Schwab: “Per l’Inter l’Europa League è un obbligo, ci sottovalutano”

Rapid Vienna, Schwab: “Per l’Inter l’Europa League è un obbligo, ci sottovalutano”

Il capitano degli austriaci parla della sfida di giovedì

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Il capitano del Rapid Vienna, il centrocampista austriaco Stefan Schwab, ai microfoni di Kronen Zeitung ha parlato della sfida di Europa League contro l’Inter, in programma a Vienna giovedì sera: “Sono abbastanza sicuro che ci sottovalutino. Per loro l’Europa League è diventata un obbligo, per noi è un evento, è la partita dell’anno. Dobbiamo cercare di ottenere benefici mentali e fisici. Per questo dovremo avere i tifosi alle nostre spalle fin da subito, sicuramente ci darebbe qualcosa in più“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy