Spalletti furioso, a fine partita entra in campo. Il tecnico dell’Inter indica Abisso e…

Spalletti furioso, a fine partita entra in campo. Il tecnico dell’Inter indica Abisso e…

L’allenatore dell’Inter è giustamente arrabbiato al termine della gara

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Una partita assurda terminata in parità che fa arrabbiare tutta l’Inter. Un rigore inventato che regala un punto alla Fiorentina e ne toglie due all’Inter. E il tecnico dei nerazzurri non può che infuriarsi al termine della gara:

“Luciano Spalletti era già piuttosto teso prima dell’episodio di D’Ambrosio. Aveva richiamato Politano alle prese con i crampi, aveva rimproverato Perisic che gli aveva risposto. Del resto assaporava la quinta vittoria di fila, in fondo eravamo a livelli consueti, per stimolare i suoi. Dopo il rigore perde le staffe, indica ripetutamente l’arbitro, al fischio finale entra in campo. Sembra diretto proprio verso Abisso, poi trova lì giocatori e avversari e allora si limita a portare via quelli con la maglia bianca. La furia non si placa anche quando ormai è ora di andare davanti alle televisioni”, si legge su La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy