Tavecchio: “Con Agnelli è nato un rapporto. Danni per Calciopoli? Volevamo trattare ma…”

Tavecchio: “Con Agnelli è nato un rapporto. Danni per Calciopoli? Volevamo trattare ma…”

Il presidente della Federcalcio spiega come il dirigente bianconero si sia schierato dalla sua parte

4 commenti

Al Corriere della Sera, il presidente uscente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, parla della sua ricandidatura e racconta di un ritrovato feeling con Andrea Agnelli. Il presidente bianconero era inizialmente tra gli oppositori di Tavecchio, mentre nelle ultime settimane pare essersi schierato al suo fianco.

Andrea Agnelli era un suo grande oppositore. Ora, invece, è dalla sua parte.
«Abbiamo imparato a conoscerci alle riunioni sulla mutualità ed è nato un rapporto. Ha detto che voterà per me e ne sono contento».

La Juve non si arrende e continua a chiedere i danni alla Figc per Calciopoli.
«La Federcalcio era disponibile a trattare per trovare un accordo. Loro però hanno deciso di andare avanti. In ogni caso decidere sulle azioni di rivalsa non spetta a me, ma al Consiglio Federale».

 

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13307053 - 6 mesi fa

    accordo su cosa? Sul non rimandarli in prima categoria???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13307053 - 6 mesi fa

    accordo su cosa? Sul non rimandarli in prima categoria???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13124686 - 6 mesi fa

    Per avere appoggio dei gobbi (che comandano tutto) è costretto a fare questo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-3556041 - 6 mesi fa

    … pure il risarcimento? Tavecchio è proprio quello che pensavo che fosse!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy