Zaccheroni: “Scudetto? Corsa a due Juve-Napoli, poi Roma e Inter. I nerazzurri…”

Zaccheroni: “Scudetto? Corsa a due Juve-Napoli, poi Roma e Inter. I nerazzurri…”

L’ex allenatore del Giappone ha parlato anche del derby

Commenta per primo!

Intervistato da il Mattino, l’ex allenatore di Inter, Milan e Juventus Alberto Zaccheroni ha parlato del derby, ponendo l’attenzione sul cammino delle due milanesi:

“L’Inter è avanti anche se non ha ancora la velocità di esecuzione per sorprendere sempre l’avversario. Al Milan ci vuole pazienza: a Montella è stata data una squadra di spessore, però sono quasi tutti nuovi e vanno amalgamati. La difficoltà di Bonucci è sintomatica, per plasmare una squadra tutta nuova c’è bisogno di tempo”.

INTER PRONTA PER LO SCUDETTO? – “No. Sommando le caratteristiche e le qualità per lo scudetto vedo una corsa a due, Juve-Napoli. Le altre si giocano la Champions, con la Roma e l’Inter più avanti e più dietro la Lazio, che proverà a sfruttare le problematiche delle altre, e il Milan”.

JUVENTUS FAVORITA? – ” Il Napoli gioca meglio ma la Juventus ha un organico più importante, più ampio e con maggiori soluzioni. Il Napoli sta cercando di ridurre il gap con il gioco ma per sfruttare al massimo la velocità i cambi di Sarri devono essere sempre gli stessi, la Juve invece se ne cambia tre all’inizio contemporaneamente ne risente di meno, come pure accusa meno gli infortuni nella stessa fase”.
(Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy