Inter, mercato pianificato: affondo decisivo dei nerazzurri per Barella

La società nerazzurra non perde tempo, pronta a sferrare l’attacco decisivo per arrivare al gioiellino del Cagliari

Barella in nerazzurro, un matrimonio che s’ha da fare. Il centrocampista del Cagliari rimane al centro dell’attenzione degli operatori di mercato nerazzurri che stanno pianificando per filo e per segno il futuro prossimo della squadra da consegnare a Luciano Spalletti. Incassato il SI di Godin, prossimo a vestire la maglia nerazzurra (leggi qui la notizia sulle visite mediche) un altro reparto che vedrà forti ritocchi è quello del centrocampo. Nainggolan e Brozovic continueranno a vestire la maglia nerazzurra anche la prossima stagione, salvo offerte mostruose recapitate in corso Vittorio Emanuele. Accanto a loro potrebbe presto spuntare proprio il centrocampista del Cagliari, valutato circa 30 milioni di euro (fonte Transfermarkt).

Sulla tracce di Nicolò Barella (classe ’87) ci sarebbe anche il Napoli ma l’affondo dell’Inter – al momento – risulta essere di maggior efficacia rispetto al sondaggio dei partenopei. “Il vantaggio accumulato dall’Inter potrà venir meno solo se lo deciderà il club nerazzurro” ha sottolineato nei giorni scorsi Alfredo Pedullà, giornalista addentro alle vicende di calciomercato, e c’è da crederci. Il calciatore, seguito da Alessandro Beltrami (stesso procuratore di Nainggolan) avrebbe espresso il suo gradimento per la società nerazzurra, forte anche della spinta di Luciano Spalletti che proprio nei giorni scorsi avrebbe alloggiato nello stesso albergo del ragazzo a Ortisei.

Tutto sembrerebbe esser orchestrato per il meglio, la possibilità di vedere il gioiello del Cagliari vestire il nerazzurro è alta per la prossima estate ma non è da escludere un colpo di coda che lo porterebbe all’ombra della Madonnina già nel mercato di gennaio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy