Wanda: “Mauro mi lascia parlare anche quando non è d’accordo. E continuerò a farlo! Spero che…”

La moglie e agente di Icardi ha ricevuto il premio Socrate 2019

Direttamente dal palco milanese per l’assegnazione del Premio Socrate 2019, Wanda Nara, vincitrice del premio “per la Libertà d’Opinione” e ospite d’eccezione della serata, ha rivendicato in maniera determinata e fiera la sua sincerità e libertà nell’esprimere sempre le sue idee, anche quando queste risultano scomode in un mondo particolare come quello del calcio. Non poteva mancare anche un riferimento a Mauro Icardi e al suo rapporto con il marito e attaccante dell’Inter:

Buonasera a tutti, ringrazio per il premio. Lo dico sempre. Sono mamma di cinque figli ma di che bimbe in particolare. E per le mie figlie mi auguro un uomo come mio marito che così giovane mi lascia dire, parlare, e a volte dire cose anche su cui non è d’accordo. Mi ascolta, si litiga in casa ma secondo me la donna deve essere sempre ascoltata quando parla. Da argentini ci hanno aperto le porte di questo paese meraviglioso. Continuerò con le mie idee dicendo le cose che penso. È un po’ difficile nel mondo del calcio per una donna ma continuerò a dire quello che penso. Ognuno può condividere o no ma mi sembra la cosa più giusta. Lavoro da quando sono piccola. In questo mondo una donna deve essere indipendente e me lo auguro anche per le mie piccole“.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13703196 - 2 mesi fa

    GRANDE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14111589 - 2 mesi fa

    Ha stancato!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13981403 - 2 mesi fa

    quello che pensa è il rinnovo di contratto con relativo aumento ogni anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy