Inter, un anno fa il colpo era fatto: “Conte lo voleva ad ogni costo, l’accordo era vicinissimo”

Olivier Giroud è stato davvero vicinissimo all’Inter

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Non si placano mai le voci riguardanti il futuro di Olivier Giroud. Il centravanti, nonostante i suoi 34 anni, continua a segnare a raffica e a far gola a diversi club europei. Ma, a differenza di un anno fa, spiega Calciomercato.com, oggi il pensiero del Chelsea sul francese è totalmente capovolto: “Giroud è apprezzato dal Milan come dalla stessa Inter che ci lavorava da un anno, Conte lo voleva a ogni costo nel gennaio 2020 e l’accordo era stato vicinissimo.

Getty Images

Oggi, la strategia del Chelsea sta andando su un binario differente. Per questo dal Milan non sono arrivati segnali forti o concreti finora, i Blues spingono per tenere Giroud fino a giugno visto che sta facendo benissimo da vice Werner. L’idea di rimanere a Londra è reale, più di un assalto italiano. Col Milan che sa tutto, è informato e per questo guarda altrove. Proprio come l’Inter. A meno che non sia Olivier a chiedere di andare via, cosa che da novembre in poi non ha più fatto”, conclude il portale.

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy