FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

CM – Inter, Ausilio si muove e sfida l’Atalanta: la cifra per il colpo in Russia

Getty images

Il direttore sportivo dei nerazzurri ha messo nel mirino un giocatore che piace anche alla squadra bergamasca

Alessandro Cosattini

Una pista nuova per il centrocampo. O meglio, un nome che torna d’attualità dopo gli accostamenti del passato. È quello di Tonny Vilhena, centrocampista classe 1995 di proprietà del Krasnodar che nella scorsa stagione ha totalizzato 3 gol e 4 assist in 34 partite. Sotto contratto fino al 30 giugno 2024, l’olandese attende il salto in una piazza più importante e sono due le squadre italiane interessate a Vilhena. Una è l’Inter, che già in passato è stata molto vicino ad acquistare il duttile centrocampista.

 Getty Images

Come riportato da Calciomercato.com, “nelle ultime ore si è mosso il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, che ha seguito Vilhena ed è stato a un passo dal portarlo in nerazzurro nel 2017. Un contatto diretto con l'agente, un sondaggio, c'è stato con la prima proposta nerazzurra di un prestito con diritto di riscatto. Non solo l'Inter, perché anche l'Atalanta ha attivato i suoi uomini mercato per contattare l'entourage del giocatore. Da Bergamo c'è anche la disponibilità di investire a titolo definitivo su di lui. Contatti e richieste sono arrivate anche dalla Liga e dalla Premier. Il Krasnodar ha dato l'ok alla possibilità di un addio, ma non vuole rimetterci o, almeno per ora, liberarlo gratis. Serviranno non meno di 10 milioni di euro”, si legge.

(Fonte: Calciomercato.com)

tutte le notizie di