Mercato, l’Inter batte il colpo da 30 mln. “Sarà chiuso a prescindere da Conte o Allegri”

Sandro Tonali è il rinforzo a centrocampo

di Marco Astori, @MarcoAstori_

In attesa di conoscere chi sarà l’allenatore la prossima stagione, l’Inter continua il suo lavoro sul mercato per rinforzare l’organico e renderlo ulteriormente competitivo per vincere. E Marotta, a prescindere da chi siederà in panchina, sta chiudendo ormai il colpo a centrocampo, come scrive Tuttosport: “Sarà però soltanto questione di tempo, perché Sandro Tonali attende soltanto l’incontro tra Beppe Marotta e Massimo Cellino per coronare il sogno di diventare un giocatore dell’Inter. L’accordo con il club nerazzurro, sulla base di un contratto di 5 anni a 2,5 milioni a stagione (bonus inclusi), è già stato trovato. Ora dovrà arrivare la fumata bianca tra i club. E, per questa, si potrebbe anche attendere la prossima settimana. Anche se la vicenda è legata a doppio filo con quanto accadrà per l’allenatore.

È bene chiarire che le scelte non cambieranno in base al prescelto tra Conte e Allegri, considerato che l’operazione Tonali è programmata da mesi da Marotta, in ossequio alla politica riguardante la volontà di italianizzare sempre più un’Inter che a Colonia, nella finale di Europa League, aveva quattro azzurri in campo, dato impensabile fino a qualche anno fa. La trattativa non prevede contropartite. L’obiettivo dell’Inter è chiudere a 30 milioni più bonus facendo leva anche sulla determinazione del giocatore, assistito dall’avvocato Beppe Bozzo. Tonali, tra l’altro, alla luce della sua duttilità, può essere utile tanto come mediano nel 3-4-1-2 di Conte, quanto come mezzala nel 4-3-1-2 di Allegri. Per la felicità (anche) di Roberto Mancini che avrà un altro azzurro nel motore di una big”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy