FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Futuro Handanovic, GdS: “Anno alla Buffon o addio? Ecco il piano dell’Inter”

Futuro Handanovic, GdS: “Anno alla Buffon o addio? Ecco il piano dell’Inter”

Handanovic va in scadenza e definirà il suo futuro dopo l’incontro con la dirigenza. Possibile un ruolo da “chioccia"

Matteo Pifferi

Dopo un inizio di stagione complicato, Samir Handanovic ha alzato il livello delle sue prestazioni, aiutato anche da una difesa impenetrabile, guidata dai tre tenori (Skriniar, De Vrij e Bastoni) ma anche dal 'supporting cast', che non ha mai fatto rimpiangere i tre titolari. L'Inter sta già programmando il futuro e un tema caldo è costituito proprio dal dualismo tra Handanovic e Onana, destinato ad arrivare a Milano a giugno 2022 a parametro zero.

"Quello tra Handanovic e l’Inter resta un legame forte, fatto di stima e fiducia reciproca. Ecco perché da ambo i lati c’è il desiderio di proseguire a braccetto, sempre a patto di trovare un punto d’incontro sia dal punto di vista economico che sportivo. In poche parole, la dirigenza nerazzurra vedrebbe di buon occhio il prolungamento del contratto, ma sulla base di un ingaggio pressoché dimezzato rispetto a quello attuale (pari a 3,2 milioni netti a stagione). Magari proponendo allo sloveno un ruolo da vice-Onana sulla scia di quanto fatto dalla Juventus con Buffon e Szczesny. In tal caso, bisognerà capire se Handanovic sarà disposto ad accettare un ridimensionamento anche a livello gerarchico o se invece preferirà andare altrove per godersi gli ultimi scampoli di carriera da titolare", spiega infatti La Gazzetta dello Sport che ribadisce come la dirigenza farà la proposta ad Handanovic in tempi brevi perché il tema portiere titolare è da definire senza indugi e prima dell'inizio della stagione.

tutte le notizie di