FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Inter, anche Gagliardini può partire: ecco il costo a bilancio

Getty Images

Si aspettava di giocare di più Roberto Gagliardini, che può lasciare l'Inter: ecco il suo costo a bilancio

Alessandro Cosattini

Anche Roberto Gagliardini - come Matias Vecino - si aspettava di giocare di più nell’Inter di Simone Inzaghi. La società nerazzurra è pronta a valutare eventuali offerte per il centrocampista, il prezzo del cartellino è già fissato. Ne parla così Calciomercato.com:

La base da cui partire è il costo del suo cartellino che è stato pagato all'Atalanta poco più di 28,8 milioni di euro ma che, a fine stagione, è stato incrementato di un ulteriore milione arrivando a 29,8 milioni di euro in virtù dei bonus maturati al raggiungimento dello scudetto. Un totale di 30 milioni di euro che è stato ammortato al 30 giugno 2021 per 19,9 milioni di euro e che, quindi, avrà un costo residuo all'inizio del mercato invernale di 7,35 milioni di euro, base di partenza per evitare di fare minusvalenza. A questo va aggiunto uno stipendio netto da 2,8 milioni di euro che Gagliardini percepirà all'Inter fino al 30 giugno 2023 data di scadenza dell'attuale accordo. Chi vorrà investire sul centrocampista bergamasco dovrà quindi pensare di mettere sul tavolo una valutazione non inferiore ai 10 milioni di euro e al giocatore un ingaggio da non meno di 3 milioni, si legge.

tutte le notizie di