AS – A Barcellona è scoppiato il caso Griezmann e c’è già la prima ipotesi di mercato

Il giocatore non viene schierato con continuità da Setien e nella gara contro l’Atletico Madrid è stato impiegato solo cinque minuti

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Era la sfida dell’ex, ma ha giocato solo alla fine, cinque minuti. Antoine Griezmann è diventato un caso: Setien ha già detto che gli parlerà anche se non sente di dovergli chiedere scusa. In Spagna parlano tutti dell’attaccante che potrebbe quindi finire sul mercato, magari finire nel pacchetto che riporterebbe Neymar al Barça. As del francese scrive: “Era considerato il jolly di Bartomeu dopo il pagamento della clausola rescissoria di 120 mln. Ma ci si aspettava molto di più da questo giocatore. Anche perché non gioca. Ha un contratto fino al 2024, una clausola rescissoria da 800mln. Il presidente blaugrana non è contento della sua prestazione. Vorrebbe che il giocatore restasse almeno un’altra stagione, ma gioca poco e sta diventando un problema. Il problema è il suo ruolo nella squadra. Dovrebbe giocare al posto di Messi, ma lui è intoccabile. Il Barça pensava che Griezmann si sarebbe adattato naturalmente al suo ruolo sul campo ma on è successo. E quindi un suo addio ora potrebbe avere senso. Potrebbe finire al PSG come contropartita per Neymar. Ma servirebbe mettere d’accordo un sacco di gente. Tutto ancora molto lontano dall’essere fatto, ma il caso Griezmann comincia ad assumere contorni intensi”. 

(Fonte: AS.COM)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy