FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Fascia, Fares monitorato ma l’Inter vuole profilo alto: “C’è Digne, formula e cifre”

Fascia, Fares monitorato ma l’Inter vuole profilo alto: “C’è Digne, formula e cifre”

E' Lucas Digne il nome più chiacchierato per la fascia sinistra dell'Inter in questi giorni. Il laterale francese è in rotta con l'Everton

Marco Macca

E' Lucas Digne il nome più chiacchierato per la fascia sinistra dell'Inter in questi ultimi giorni. Il laterale francese ex Roma è in rotta con l'Everton, motivo per cui una sua partenza a gennaio è più che probabile. In questo spazio si sono inseriti i nerazzurri (con la concorrenza del Napoli). Ecco il punto della Gazzetta dello Sport:

 Getty

Cifre e formula

"L’Everton vorrebbe monetizzare l’addio di Digne, con una cessione a titolo definitivo. L’Inter ragiona per un affare con diritto di riscatto. Per due motivi: la valutazione di Digne - contratto in scadenza con l’Everton fissato al giugno 2025 - supera i 25 milioni di euro e il club nerazzurro non è nelle condizioni di fare un’operazione del genere, al momento. Seconda motivazione: il titolare indiscusso della fascia sinistra è Perisic. L’Inter sta cercando un giocatore che faccia concorrenza al croato, così da sentirsi tutelata nel caso di infortuni o squalifiche, considerato che il futuro di Dimarco è molto più da terzo difensore che da esterno di centrocampo. Ma allo stesso tempo il club nerazzurro vuole lasciarsi le mani libere in ottica futura (...). Prendere Digne in prestito con diritto di riscatto vorrebbe dire dunque temporeggiare in vista di giugno, magari poi scoprire di avere in già in casa il sostituto in caso di partenza di Perisic. È questo allora il motivo per cui l’Inter preferirebbe comunque un profilo alto (...)".

tutte le notizie di