FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Nandez preme, ma manca il sì di Giulini. E Inzaghi lo vuole in fretta all’Inter

Nandez preme, ma manca il sì di Giulini. E Inzaghi lo vuole in fretta all’Inter

Il tecnico dell'Inter ha detto sì all'uruguaiano del Cagliari e ora bisogna cercare un accordo per l'operazione

Andrea Della Sala

Nandez ha scavalcato tutti ed è improvvisamente balzato al primo posto negli obiettivi di mercato dell'Inter. Ieri l'agente Bentancur ha incontrato a Lugano ill club nerazzurro e ha ribadito la volontà del giocatore d trasferirsi a Milano. Ora bisogna trovare la quadra con il Cagliari.

"Nei giorni scorsi il d.s. cagliaritano Stefano Capozucca ha già parlato con chiarezza con i vertici nerazzurri. L’occasione è stata offerta dal primo affare andato in porto, cioè quello del prestito del terzino Dalbert alla società isolana. Ma ovviamente ci sono in ballo anche i conteggi sullo stipendio di Radja Nainggolan, sempre più deciso a tornare in Sardegna. Nelle conversazioni di queste settimane è comparso anche il nome del centrocampista francese Agoumé, anche lui candidato ad indossare la maglia rossoblù in prestito: o anche a titolo definitivo, se ce ne fosse bisogno. Dipende evidentemente dall’esito della trattativa per Nandez. Anche se su questo fronte prima di scendere nei dettagli tecnici per un maxi scambio occorre un’intesa sulla formula", riporta La Gazzetta dello Sport.

 Getty Images

"I dirigenti interisti a riguardo non hanno molte alternative: loro possono anche arrivare a valutare Nandez secondo le aspettative di Giulini, ma tutto può essere costruito solo sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Senza neanche l’ombra di un obbligo. Sinora il proprietario del Cagliari non ha accettato questa soluzione, ma i giorni passano e il giocatore preme per l’atteso trasferimento. Un salto di qualità che potrebbe fare comodo anche alla società sarda, visto che Simone Inzaghi, per quanto lo riguarda, ha già mandato messaggi di assenso a questa operazione: il tecnico lo ha visto all’opera in questi mesi e ne ha apprezzato le varie qualità", aggiunge il quotidiano.

tutte le notizie di