TMW – Pellé, per Conte è il vice Lukaku ideale. Ma ci sono anche Juve e West Ham

Il centravanti dello Shandong Luneng si svincola oggi e da domani sarà libero di scegliere la sua nuova destinazione, l’Inter lo segue

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Graziano Pellé da domani sarà un giocatore svincolato. Scade, infatti oggi il suo contratto con lo Shandong Luneng ed è alla ricerca di una nuova squadra. Nel suo futuro potrebbe esserci anche il ritorno in Italia.

“La Juventus cerca una punta di fisico, d’area, d’esperienza, che abbia giocato un calcio internazionale e che possa accettare il ruolo di vice Morata. Perché lo spazio, come garantisce la stagione di Andrea Pirlo e della sua Juve, c’è sempre, in una formazione che ruota spesso gli effettivi e con tante gare ravvicinate. Pellè è uno dei nomi che la Juve sta valutando con maggior attenzione, anche per la situazione contrattuale favorevole. E poi c’è l’Inter, per lo stesso identico motivo. Calendario escluso, chiaro, perché la formazione nerazzurra è fuori dalle Coppe, ma Antonio Conte vuole un vice Lukaku che risponda alle caratteristiche tecniche, tattiche e fisiche di Pellè. Non ultima, in Inghilterra le stagioni con il Southamtpton non sono state scordate dal West Ham: gli Hammers cercano un nome come la punta in scadenza con lo Shandong Luneng. All’ultimo contratto, all’ultimo salto importante della carriera”, spiega Tuttomercatoweb.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy