CorSera – Inter, l’imminente cessione di Skriniar al Tottenham finanzia due colpi: i dettagli

Il punto del Corriere della Sera su Skriniar

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“La nuova Inter non è troppo diversa dalla vecchia, finita seconda in campionato e in Europa League. Chiuso un agosto di polemiche, l’ambiente nerazzurro pare purificato, più sostenibile e meno avvelenato”. Apre così l’articolo del Corriere della Sera in merito all’esordio in Serie A per l’Inter di Antonio Conte, chiamata stasera a sfidare la Fiorentina a San Siro. “L’Inter riparte alla caccia della Juventus e di uno scudetto assente ormai dal 2010. A parole non c’è obbligo di vittoria”, commenta il quotidiano che poi si concentra sulla linea comune che traspare dalle parole di Conte e Marotta in conferenza, anche sul mercato.

VIA SKRINIAR – Il Corriere della Sera, poi, traccia quelle che potrebbero essere le ultime mosse di mercato in casa Inter: “Lì in mezzo manca un giocatore come Kanté per poter fare il salto. L’imminente cessione di Skriniar al Tottenham per 45 milioni potrebbe aprire la strada per il centrocampista francese del Chelsea, anche se servono ulteriori cessioni, e pure per Smalling come elemento nuovo per la difesa”, commenta il quotidiano che anticipa come ci possa essere, stasera, l’esordio di Vidal in maglia Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy