APPIANO2018 – Inter, tutto pronto nello spogliatoio per l’amichevole contro il Sion

APPIANO2018 – Inter, tutto pronto nello spogliatoio per l’amichevole contro il Sion

Decimo giorno di ritiro per i nerazzurri, stasera la squadra affronterà il Sion

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Decimo giorno di ritiro per i nerazzurri e, stasera, secondo test conto il Sion (leggi qui i dettagli per seguire il match). L’Inter di Spalletti sta lavorando a ritmi molto intensi nel suo quartier generale di Appiano Gentile, sotto gli occhi dei dirigenti che a breve partiranno per la Cina e saranno impegnati in una sequenza di riunioni incentrate sull’organizzazione della prossima stagione. Occhi puntati sulla partita contro il Sion e sulla formazione che Spalletti sceglierà. Stamattina i nerazzurri non si sono allenati.

ORE 17:15 – I giocatori dell’Inter arrivano allo Stade Tourbillon, stadio del Sion dove si disputerà l’amichevole

ORE 17:10 – Tutto pronto nello spogliatoio nerazzurro per l’amichevole contro il Sion

Sion-Inter, 18 luglio

ORE 13:50 –  Secondo la probabile formazione Lautaro Martinez dovrebbe essere in campo dal 1′ minuto contro il Sion. L’attaccante argentino è pronto e lo ha già dimostrato contro il Lugano. Il messaggio arriva anche dal suo profilo social:

Anche Milan Skriniar ha in testa solo l’amichevole che si giocherà tra qualche ora:

Diapositiva di Radja Nainggolan, dall’aeroporto:

radja-0175

ORE 13:22 – Sull’impiego di Icardi e sugli obiettivi di stagione Spalletti è intervenuto a Premium Sport: CLICCA QUI per le sue parole.

ORE 13.20 – Probabilmente non sarà tra i titolari, ma Spalletti ha già annunciato alla fine della gara contro il Lugano che stavolta, contro il Sion, Mauro Icardi farà qualche spezzone di partita. E allora eccolo mentre lascia l’Italia per raggiungere la Svizzera nel post che ha pubblicato su Instagram.

ORE 13:00 – La squadra è decollata alle 9:05, il viaggio dei nerazzurri è stato breve. A Sion si registra una temperatura intorno ai 30 gradi. Dopo la mezz’ora di volo la squadra si è trasferita in albergo. La grande premessa è molto simile a quella contro il Lugano: il Sion ha quasi finito la preparazione estiva e affronterà (coincidenza) il Lugano nella prima di campionato. La probabile formazione che schiererà in campo Spalletti: (4-2-3-1) Padelli; Dalbert, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Valero; Politano, Nainggolan, Karamoh; Lautaro Martinez. Tra le novità, se la formazione dovesse essere confermata, ci sono Dalbert a destra e Karamoh largo a sinistra. Senza dimenticarsi di Mauro Icardi, che potrebbe finalmente ritornare in campo.

ORE 12:30 – Mancano poche ore alla partita amichevole tra Sion e Inter. Il match si giocherà nello stadio Tourbillon. Ecco il saluto dalla Svizzera postato dall’account ufficiale del club nerazzurro:

ORE 11:15 – Il Sion si prepara al match anche sui social. La squadra svizzera affronterà nella prima di campionato proprio il Lugano, prima avversaria nei test amichevoli dell’Inter. Il Sion può vantare la tifoseria più calda di tutta la Svizzera.

ORE 10: 40“E’ durato una quarantina di minuti il volo da Malpensa per Sion. I nerazzurri hanno raggiunto la città svizzera con un volo privato. A Sion fa più caldo, sui 33° circa. Spalletti ha lasciato intendere che il lavoro di Icardi sta proseguendo: l’attaccante non dovrebbe essere solo in panchina ma fare il suo esordio stagionale nel corso del match. La squadra è in albergo. Pranzo previsto intono alle 12:30, poi riposo e riunioni tecniche.” (Roberto Scarpini, Inter TV)

ORE 10:00 – Andrea Ranocchia ha condiviso sui social uno scatto dal volo che porterà i nerazzurri a Sion.

rano sion

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy