Aurier vuole lasciare il Psg: l’Inter c’è, ma anche le inglesi, affare bloccato perché…

Aurier vuole lasciare il Psg: l’Inter c’è, ma anche le inglesi, affare bloccato perché…

Il terzino è ancora sotto giudizio dopo aver aggredito un poliziotto lo scorso anno

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Tra gli obiettivi di mercato dell’Inter ci sono anche i terzini. Se per la fascia sinistra il nome in pole position è quello di Dalbert del Nizza, per la fascia destra si guarda sempre in Francia e in particolare a Serge Aurier del Psg. Secondo quanto si legge su Espn il giocatore avrebbe informato il Psg di voler cambiare aria e sulle sue tracce oltre all’Inter ci sarebbero anche Manchester United e Tottenham. Il tecnico dei francesi Emery avrebbe parlato chiaro ad Aurier dicendogli che Meunier e Dani Alves gli sono davanti e quindi lo spazio per lui sarà poco. Il Psg ha deciso di vendere il giocatore in questa estate ed è alla ricerca di un’offerta tra i 20 e i 25 milioni. Lo United di Mourinho segue con attenzione la vicenda, ma anche il Tottenham è alla ricerca di un esterno basso dopo la cessione di Walker e anche l’Inter rimane alla finestra e segue il giocatori da parecchi mesi.

Secondo Espn, a bloccare l’affare sarebbe il fatto che Aurier è ancora in appello contro la sentenza che lo condanna a due mesi di carcere per aver attaccato un poliziotto lo scorso anno. La situazione si deve ancora risolvere e non ci saranno novità fino ai prossimi mesi. Il Psg vuole spingere per la cessione una volta che si saprà l’esito dell’appello, ma non c’è grande ottimismo nel club francese nel trovare una squadra interessata per un giocatore con una posizione giudiziaria incerta.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy