copertina

Ausilio, è no al Milan. Il Suning non lo molla e presto il rinnovo con l’Inter

Il direttore sportivo è stato contattato dai rossoneri ma ha rifiutato l'offerta e presto prolungherà il contratto

Andrea Della Sala

L'Inter affronterà presto le questioni relative al contratto di Icardi e Brozovic, ma a tenere banco in casa nerazzurra c'è anche il futuro di Piero Ausilio. Il direttore sportivo ha il contratto in scadenza e presto parlerà con la società del suo futuro. Il Milan ha fatto un tentativo concreto per cercare di portarlo in rossonero insieme all'ex dirigente nerazzurro Fassone. Ausilio avrebbe dovuto raccogliere al Milan l'eredità di Galliani; il ds nerazzurro ha però subito declinato la proposta perché intende proseguire la sua avventura con l'Inter. Il Suning ha apprezzato il suo lavoro e gli ha proposto un rinnovo di contratto fino al 2019 e ci sarebbe già l'intesa sulle cifre; l'unica incertezza riguarderebbe la durata del vincolo se per altri due o tre anni. Entro ottobre ci sarà un nuovo incontro, probabilmente risolutivo, e poi verrà ufficialmente annunciato il rinnovo.

(Calciomercato.com9

tutte le notizie di

Potresti esserti perso