Ausilio gongola: dall’Under 19 all’Under 16, tutta la cantera dell’Inter arriva alla finale scudetto

Ausilio gongola: dall’Under 19 all’Under 16, tutta la cantera dell’Inter arriva alla finale scudetto

La cantera nerazzurra regala grandi soddisfazioni. Anche in ottica mercato

di Daniele Mari, @fcin1908it
Inter, la Primavera in finale scudetto

L’Inter continua a regalare soddisfazioni tramite il settore giovanile. I ragazzi della cantera nerazzurra, infatti, si sono dimostrati all’altezza anche in questa stagione, raggiungendo la finale scudetto in tutte e quattro le principali categorie. A partire dalla Primavera di Mister Madonna, che ha perso la finale contro l’Atalanta. Ma anche la Berretti Under 18 ha raggiunto la finale scudetto, persa contro il Torino. Stesso esito, ma con finale raggiunta anche qui, per l’Inter Under 16, sconfitta in un rocambolesco 4-3 dall’Empoli.

Ed è notizia di oggi la quarta finale scudetto su quattro: a tentare di portare a casa il titolo sarà l’Inter Under 17, che ha travolto l’Atalanta 3-0 in semifinale (con doppietta di Sebastiano Esposito) e aspetta la vincente di Napoli-Roma.

Una buona notizia anche per Piero Ausilio, che sul rendimento e gli exploit dei giovani canterani ha spesso costruito le fortune dell’Inter in sede di plusvalenze. E sono tanti i giovani ambiti: da Merola a Gavioli, da Pompetti a Colidio fino ovviamente al gioiello delle giovanili nerazzurre, quel Sebastiano Esposito cercato addirittura dal Psg. Esposito guiderà l’Under 17 nella finale ma è già stato blindato dalla società, che intende rinnovare il suo contratto e l’ha escluso dalla trattativa Barella.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy