Biasin: “Solo 2 mete per Icardi, sarà braccio di ferro. L’Inter ha chiaro l’affare che vorrebbe”

Biasin: “Solo 2 mete per Icardi, sarà braccio di ferro. L’Inter ha chiaro l’affare che vorrebbe”

Il giornalista parla del futuro dell’ex capitano dell’Inter

di Gianni Pampinella
Biasin, sarà braccio di ferro tra Inter e Icardi

Intervenuto nel programma ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione in onda su Radio CRC, Fabrizio Biasin parla del futuro di Mauro Icardi. L’intenzione dell’Inter è di vendere l’ex capitano, ma la società nerazzurra di voler cedere il giocatore, si scontra con la volontà dell’argentino che vuole rimanere a Milano: “Le dichiarazioni di De Laurentiis? È l’ennesima furberia di De Laurentiis. Lui riuscirà a trattenere i suoi giocatori e dirà: “Quanto sono stato bravo a trattenerli tutti”. Scambio Insigne-Icardi? Il dato di fatto è che l’Inter sta cercando acquirenti, ha deciso di rinunciare alle prestazioni di Mauro Icardi ed è abbastanza evidente. Pur combattendo contro la volontà del suo ex capitano che vorrebbe restare a Milano. Wanda ha detto che si fa da parte? Wanda vuole restare a Milano, dice così perché sa che difficilmente suo marito le dirà di farsi da parte probabilmente. Mi immagino un braccio di ferro piuttosto lungo e difficile. È vero che in passato il Napoli ha fatto un suo sondaggio con Icardi, probabilmente è capitato anche nel recente passato, è vero però che Icardi vuole provare ancora a giocarsi le sue carte a Milano. È molto difficile che questa cosa accada, allora a quel punto dovrà trovare un’altra sistemazione. Siccome non hanno intenzione di abbandonare l’Italia, le sistemazioni sono due: escluderei la Roma, rimangono Juve e Napoli. Scambio con Dybala o Insigne? Probabilmente con Dybala nella testa dei dirigenti dell’Inter“.

(Radio CRC)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy