FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Dalla porta all’attacco: 6 grandi talenti stupiscono. E potrebbero essere nell’Inter 2022-23

Getty Images

Giovani o giovanissimi che stanno ben figurando nei campionati in cui sono impegnati in questa stagione. Talenti che l'Inter sta seguendo

Marco Macca

Giovani o giovanissimi che stanno ben figurando nei campionati in cui sono impegnati in questa stagione. Talenti che l'Inter sta seguendo con grande attenzione, e che sarebbe pronta a trattenere in rosa nel 2022-23. Stiamo parlando di calciatori di proprietà nerazzurra che, dalla porta all'attacco, potrebbero rappresentare un'ottima risorsa per la squadra della prossima stagione: Di Gregorio (Monza), Pirola (Monza), Vanheusden (Genoa), Mulattieri (Crotone), Pinamonti (Empoli) ed Esposito (Basilea). Di loro scrive calciomercato.com:

"Un nome su tutti: Sebastiano Esposito. In Italia faticava a emergere, così in estate ha preso un volo di sola andata per la Svizzera e ora segna e sogna col Basilea: quattro gol e cinque assist in 16 partite tra campionato e coppe,. Sta facendo anche Samuele Mulattieri, attaccante classe 2000 e uno dei pochi a salvarsi in un Crotone che affonda in Serie B. Sei gol in campionato e uno in Coppa Italia. Andrea Pinamonti, tra tutti, è quello che gioca più ad alto livello: 4 gol in 11 presenze in Serie A, con l'obiettivo di trovare continuità e convincere la dirigenza a puntare su di lui".

Calciomercato.com aggiunge poi: "Michele Di Gregorio, 24 anni e una vita in prestito tra Renate, Novara e Pordenone. Il suo nome cerchiato in rosso nella lista dei prestiti, cinque clean sheet in 12 partite di campionato e seconda miglior difesa del campionato. (Inter, ndr) Attenta alla crescita dei suoi giovani come anche Pirola (Monza) e Vanheusden, difensore del Genoa che sta recuperando da un infortunio e potrebbe diventare titolare con l'arrivo di Sheva".

(Fonte: calciomercato.com)

tutte le notizie di