De Paul: “Lusingato dall’interesse dell’Inter. Lautaro? Sapevo fosse così forte. Su Conte mi dice…”

De Paul: “Lusingato dall’interesse dell’Inter. Lautaro? Sapevo fosse così forte. Su Conte mi dice…”

Il centrocampista dell’Udinese parla ai microfoni della Gazzetta dello Sport

di RedazioneFC1908

Tecnico, versatile e in grado di sfrutta la forza fisica per arrivare in zona gola. Un mix perfetto di caratteristiche, che rispecchiano perfettamente l’identikit del profilo cercato da Antonio Conte. Rodrigo De Paul, centrocampista argentino dell’Udinese, è uno dei nomi accostati all’Inter in vista del mercato di gennaio.

Il club nerazzurro sta seguendo De Paul da tempo. Marotta e Ausilio valutano un possibile affondo per convincere l’Udinese a lasciarlo partire e regalare a Conte un rinforzo in mediana.

Incalzato nel corso di un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, l’argentino ha parlato anche dei nerazzurri e di due protagonisti in maglia nerazzurra: Antonio Conte e Lautaro Martinez. “Il Toro? Gli è servito il primo anno all’Inter. Ma adesso state vedendo cosa è in grado di fare. Io sapevo che era così forte. È di scuola Racing, come me e Musso“.

Lautaro potrebbe presto raggiungerlo all’Inter, che la corteggia.

“Mi lusinga vedere che vengo accostato a un club come l’Inter. Cerco di non stare dietro alle voci. Ma significa che sto facendo bene”.

Rodrigo,ha mai parlato con Antonio Conte?

“Mai conosciuto”.

Che idea si è fatto di lui?

“È uno che ha vinto, alla Juve, al Chelsea. Lautaro mi dice che dà tanta carica e lavora bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy