De Paul, l’Udinese chiede un gioiello all’Inter: i nerazzurri dicono nì e fissano i termini

De Paul, l’Udinese chiede un gioiello all’Inter: i nerazzurri dicono nì e fissano i termini

Continua la trattativa tra Inter e Udinese per Rodrigo De Paul. E’ l’argentino il nome più caldo in vista del mercato di gennaio

di Daniele Mari, @marifcinter

Il nome più caldo, per i rinforzi in casa Inter, è e resta il suo. Rodrigo De Paul non sta vivendo una grande stagione all’Udinese, forse distratto dalle voci di mercato che lo vogliono in procinto di trasferirsi.

L’Inter lo segue, lo stima, lo ha trattato anche la scorsa estate salvo poi rinunciare alla luce della cessione di Ivan Perisic solo in prestito. Ora, De Paul è tornato nome caldo, non per il ruolo di esterno ma per quello di mezzala, visti gli infortuni di Barella ma soprattutto di Stefano Sensi.

E l’Udinese? I friulani non navigano in buone acque di classifica ma sono disposti a parlare della cessione del loro uomo chiave. Come riferisce il Corriere dello Sport, però,  il prezzo non sarà abbordabile: ci vogliono 30-35 milioni di euro per strappare De Paul ai Pozzo.

Contropartite tecniche? Si è parlato di Dimarco ma l’Udinese punta anche un gioiello della cantera nerazzurra, quel Lucien Agoume in odore di esordio. L’Inter potrebbe anche considerare l’idea di lasciarlo partire ma solo in prestito, controllandone quindi la proprietà. Si tratta, De Paul aspetta e spera, avendo già detto sì all’Inter.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy