FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter, contatto Eriksen-Pochettino. Scambio? C’è un ostacolo. Valencia? 2 condizioni

Getty Images

Il centrocampista danese piace al club spagnolo

Alessandro De Felice

Il Valencia sfida il Paris Saint-Germain per Christian Eriksen. Il centrocampista danese, in procinto di lasciare l'Inter a gennaio, è finito nel mirino del club spagnolo, che nelle ultime ore del 2020 si è informato sulla sua situazione.

La crisi finanziaria e sportiva spinge il Valencia a cercare rinforzi per cambiare marcia. Come riferisce La Gazzetta dello Sport, l'idea Eriksen poggia su due condizioni: "Il Valencia è interessato al solo prestito, senza aver la possibilità di trattare un acquisto a titolo definitivo. E l’Inter dovrebbe in qualche modo contribuire a pagare una percentuale dell’ingaggio del giocatore, che in nerazzurro guadagna (bonus esclusi) 7,5 milioni di euro netti a stagione, parametri decisamente troppo alti per le casse attuali del Valencia".

 Getty Images

Al momento Eriksen si sta allenando ad Appiano da separato in casa. L'Inter ha già annunciato l'addio del danese, ma manca l'incastro giusto al puzzle. Sull'interesse del Paris Saint-Germain, la Rosea rivela: "A Parigi non c’è ancora stato l’annuncio ufficiale dello sbarco di Pochettino, ma ci sarebbe già stato un colloquio tra il tecnico argentino ed Eriksen".

Lo scambio con Paredes non prende quota al momento ma resta un'ipotesi concreta: "Lo stesso centrocampista non sarebbe così convinto, stando ad alcune indiscrezioni francesi, di lasciare il Psg e la Champions League per tornare in Serie A. E questo nonostante la stima riconosciuta di Antonio Conte, che già ai tempi del Chelsea arrivò vicino ad allenarlo".

 Getty Images

L'obiettivo è abbassare il monte ingaggi e in caso di addio di Eriksen non è scontato che il danese venga sostituito nella rosa a disposizione di Antonio Conte.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso