FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

ESCLUSIVA Ag Bergwijn: “L’Inter non si è ancora fatta avanti. Non partirà a gennaio”

FCINTER1908 ha intervistato Fulco Van Kooperen agente dell'esterno del PSV che piace all'Inter

Andrea Della Sala

Tra i giocatori che si stanno mettendo in luce in questa Champions League c'è sicuramente l'esterno del PSV Steven Bergwijn. Il calciatore olandese, classe 1997, è nel mirino dell'Inter, ma anche di tanti altri club europei. In questa stagione ha già collezionato 12 presenze e 5 reti e sta attirando le attenzioni di tante squadre. FCINTER1908 ha intervistato in esclusiva l'agente di Bergwijn, Fulco Van Kooperen:

Le ottime prestazioni di Steven hanno attirato tanti club europei. Ti ha già contattato qualcuno?

"Tanti club, ma tra questi per ora non c'è l'Inter. Se hanno intenzioni serie sanno quello che devono fare, devono contattare prima il PSV e poi me. Steven, però, non ci pensa. E' tranquillo e concentrato sulla stagione col PSV". 

Mercoledì il PSV ha affrontato l'Inter, quindi non c'è stato nessun approccio?

"Niente, nessun approccio, solo chiacchiere. Sanno in che modo contattare il club e me. Viviamo una partita alla volta e vedremo cosa succede. Molti club si sono già mossi seriamente e hanno parlato con me e il club, ma Steven è rimasto al PSV".

La Serie A e l'Inter sarebbero un sogno per Bergwijn?

"Vedremo. Tutto dipende da che progetto ci sarà attorno al giocatore. Ha bisogno di giocare con un allenatore che lo mandi in campo con continuità".  

Ci sono possibilità che lasci il PSV a gennaio?

"Nessuna possibilità, il PSV non lo permetterà. Non lo lascerà partire a gennaio". 

Intanto c'è ancora il match di San Siro per un eventuale sondaggio dell'Inter...

"L'Inter dovrebbe contattare il PSV e me se è seriamente interessata, come hanno fatto le altre squadre". 

Hai visto l'Inter di Spalletti, credi che le caratteristiche di Steven si possano adattare al gioco dell'Inter?

"Gran bella squadra. Steven può giocare ad alti livelli, non ci sono problemi". 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso