ESCLUSIVA Marques: “Danilo? Affare molto avanzato, l’Inter gli piace. Non è Dani Alves ma…”

Le parole dell’esperto di mercato sul futuro di Danilo

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Southampton v Manchester City - Danilo con Guardiola

Nelle ultime ore l’Inter ha effettuato un importante scatto per Danilo, terzino brasiliano classe ’91 di proprietà del Manchester City. L’affare sembrerebbe in stato avanzato, con le parti che trattano ora per i costi dell’operazione. FcInter1908 ha contattato l’esperto di mercato Andersinho Marques, che ha fatto il punto sulla trattativa per l’esterno dei Citizens: “Sì, la cosa è molto avanzata, il procuratore è molto convinto: non possiamo dare la certezza dell’affare, visto che nel mercato basta una telefonata per cambiare tutto. Il fatto di venire all’Inter al ragazzo piace molto: potrebbe essere fatta. La questione in questo momento è molto avanti”.

Al Porto era con Alex Sandro uno dei terzini più promettenti, poi al Real Madrid e al Manchester City ha fatto fatica ad imporsi da titolare: a cosa è dovuto questo?
“Lui ha avuto un problema fisico che lo ha condizionato, poi parliamo di due squadre di altissimo livello: se lì non sei al 100% non giochi. Per far capire, anche Gabriel Jesus fa panchina a Manchester. Ha faticato anche ad arrivare in nazionale anche per quello: non è perché non è bravo, ma perché ha avuto problemi fisici. Ora è a posto, sarebbe una bella scommessa”.

I tifosi dell’Inter hanno in mente, come terzino brasiliano, Maicon: cosa può dare in più Danilo e quali sono le sue caratteristiche?
“Danilo non è come Dani Alves, uno che salta l’uomo e bello da vedere. E’ un terzino europeo: sa marcare, sa avanzare, ma non salta l’uomo facilmente come Alves. E’ un giocatore importante, nelle due fasi può fare bene, ma non dà spettacolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy