Eto’o, Osvaldo, Vieri: i 20 giocatori che hanno cambiato più squadre nella loro carriera

Eto’o, Osvaldo, Vieri: i 20 giocatori che hanno cambiato più squadre nella loro carriera

Ecco la lista dei 20 giocatori che hanno cambiato più squadre

di Gianni Pampinella

1

Totti, Zanetti, Maldini, tre leggende che oltre a essere stati grandi giocatori, sono stati sopratutto capitani e bandiere di Roma, Inter e Milan. Oggi il calcio è cambiato, i ‘giocatori-bandiera’ sono sempre più rari da incontrare. Al contrario sono tanti i giocatori che decidono di cambiare casacca con estrema facilità. Il quotidiano spagnolo Marca, ha stilato la lista dei 20 giocatori che hanno cambiato più volte squadra nel corso della loro carriera. Tante conoscenze del calcio italiano, da Eto’o a Rivaldo.

Ecco la lista dei 20 giocatori che hanno cambiato più squadre:

1 – JOHN BURRIDGE (Inghilterra)

John Burridge

29 squadre, molti delle quali inglesi. È stato portiere di club come Manchester City, Southampton, Aston Villa e Newcastle.

2 – LUTZ PFANNENSTIEL (Germania)

26 Squadre. Questo portiere tedesco ha attraversato innumerevoli paesi come Nuova Zelanda, Malesia, Canada o Namibia. Attualmente è uno scout per Hoffenheim

3 – LOCO ABREU (Uruguay)

Loco Abreu

24 squadre. Il carismatico attaccante uruguaiano ha giocato in molti paesi. Durante la sua permanenza in Spagna ha indossato la maglia del Deportivo e della Real Sociedad.

4 – STEVE CLARIDGE (Inghilterra)

22 squadre. Questo giocatore inglese ha giocato in squadre come Crystal Palace, Millwall o Birmingham City.

5 – MARIO JARDEL (Brasile)

Mario Jardel

20 squadre. Attaccante brasiliano, ha vinto la scarpa d’oro quando militava nel Porto, club in cui ha vissuto i suoi migliori anni da calciatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy