Guardiola stregato da Bastoni: il piano dell’Inter. Skriniar come Van Dijk: Marotta…

Guardiola stregato da Bastoni: il piano dell’Inter. Skriniar come Van Dijk: Marotta…

Il Manchester City mette nel mirino i due difensori dell’Inter per rinforzare il reparto arretrato

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Pep Guardiola guarda in casa Inter per rinforzare la difesa. Il tecnico del Manchester City osserva attentamente i talenti in casa nerazzurra in vista del prossimo mercato estivo, in attesa di capire come potrà muoversi per rinforzare la rosa a sua disposizione. Sono tre,  secondo quanto riferisce Tuttosport, i nomi segnati sulla lista della spesa del tecnico ex Barcellona e Bayern Monaco: non è un segreto che – oltre a Lautaro Martinez – i ‘Citizens’ siano sulle tracce di Alessandro Bastoni e Milan Skriniar.

Bastoni rappresenta una vera e propria certezza per l’Inter di oggi e di domani. Il difensore classe 1999 ha dimostrato di poter già ricoprire il ruolo di titolare, scalzando un veterano come Diego Godin, e vuole continuare ad essere in cima alle gerarchie di Antonio Conte. L’obiettivo del club nerazzurro è quello di blindare Bastoni e garantirsi le prestazioni dell’ex Atalanta per un periodo molto lungo. Non a caso, la società meneghina ha già in programma un appuntamento con il suo entourage per rinnovare il contratto.

Discorso diverso per quanto riguarda Skriniar. L’Inter difficilmente si priverà del difensore slovacco, che però non è considerato incedibile: il club nerazzurro lo valuta circa 80 milioni di euro, al pari di Van Dijk del Liverpool e Maguire del Manchester United come scrive Tuttosport. In caso di ‘proposta indecente’ da parte del Manchester City, Marotta potrebbe sedersi al tavolo delle trattative e valutare il possibile addio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy