Il 2018 dell’Inter: la garra di Vecino, la certezza Icardi, Steven presidente e poi…

Il 2018 dell’Inter: la garra di Vecino, la certezza Icardi, Steven presidente e poi…

Riviviamo 365 giorni nerazzurri pieni zeppe di gioie e momenti difficili che ricordano come l’Inter sia un modo di vivere pieno di sfumature

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Arriva la fine dell’anno ed è il momento di tirare le somme su emozioni, ricordi, episodi che hanno caratterizzato gli ultimi 365 giorni e li hanno colorati di nerazzurro, come sempre, perché chi ha scelto l’Inter  quelle sfumature le ha portate nella sua vita. Sfumature sì, perché non è tutto o nero o bianco, ma è tutto nerazzurro. Come quando in una sola partita sembra che tutto sia finito, è tutto nero, e arriva un gol all’ultimo minuto che ti porta a rivedere l’azzurro e le stelle. Nella nostra gallery proponiamo alcuni momenti tra i più belli e i più brutti che hanno caratterizzato questo 2018 degli interisti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy