Inter in forte rialzo grazie alla mano di Conte. E sul mercato il bello deve ancora venire

Inter in forte rialzo grazie alla mano di Conte. E sul mercato il bello deve ancora venire

Nerazzurri in forte rialzo grazie alla mano del nuovo allenatore

di Gianni Pampinella

Dalle colonne de La Repubblica, Fabrizio Bocca fotografa la situazione delle grandi della Serie A. Tra l’arrivo di Antonio Conte e nuovi possibili colpi sul mercato, il giornalista vede i nerazzurri più vicini alla Juve: “La foto del momento dice Juve ferma, Napoli affaticato, Inter in forte rialzo, Roma sorpresa, Milan in stand by. Un rimescolamento delle graduatorie come le conosciamo oggi. La trasformazione dell’Inter è un asso giocato pesantemente all’ultima mano di briscola. Zhang ha messo 200 milioni fino a ora, Marotta li ha spesi, Conte ha dato al tutto un senso e soprattutto un gioco verticale, aggressivo, meno titubante, corsa e carattere. L’Inter deve ancora inserire Lukaku e il suo mercato potrebbe non essere finito qui. Se davvero Marotta riuscisse a scambiare Icardi con Dybala, oppure a inserire Milinkovic a centrocampo farebbe fare un ulteriore grande scatto in avanti all’Inter. E siccome sul mercato si continuerà a giocare pesante non è da escludere nulla. Anzi, forse il bello deve ancora venire. Se lo scudetto si dovesse assegnare bruscamente oggi l’Inter avrebbe molte più chances di quante ne avrebbe nel maggio 2020. E forse non è solo il caldo d’agosto”.

(La Repubblica)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy