Inter, è caccia al nuovo Modric: scout nerazzurri attivi, valutazione alla portata

Inter, è caccia al nuovo Modric: scout nerazzurri attivi, valutazione alla portata

Ivan Sunjic viene paragonato già a Modric in Croazia

di Daniele Vitiello, @DanViti
Potrebbe essere ancora nel segno della Croazia il prossimo mercato dell’Inter. Nel mirino non soltanto Luka Modric, sogno più o meno proibito, ma anche il giovane Sunjic, erede designato proprio del numero 10 del Real Madrid, ed altri talenti: “L’Inter è attiva sui giovani croati che si stanno mettendo in luce in questa annata. Venerdì uno scout nerazzurro era sulle tribune dello stadio Aldo Drosina di Pula per seguire il match fra l’Under 21 croata e la Grecia, gara terminata 2-0 per i padroni di casa. Fra gli osservati speciali due vecchie conoscenze degli osservatori, il centrale difensivo Benkovic (acquistato in estate dal Leicester e poi prestato al Celtic) e il terzino mancino Borna Sosa (preso dallo Stoccarda), ma gli occhi sono finiti soprattutto sul 22enne Ivan Sunjic. Regista centrale, titolare della Dinamo Zagabria, squadra che negli ultimi anni ha sfornato decine di talenti come Modric, Kovacic, Brozovic, Vrsaljko e Pjaca. Il giocatore dopo l’ottima annata in prestito alla Lokomotiva (6 gol in 29 gare), ora si sta imponendo nella squadra che ha vinto 12 degli ultimi 13 campionati croati. Sunjic, che in patria viene definito come il possibile erede di Modric, ha il contratto con la Dinamo fino al 2023 e una valutazione che si aggira già sui 5 milioni”. 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy