Inter, Icardi non convocato? La società sta con Spalletti. E molti giocatori hanno apprezzato perché…

Inter, Icardi non convocato? La società sta con Spalletti. E molti giocatori hanno apprezzato perché…

La ricostruzione dei colleghi della Gazzetta dello Sport

di Daniele Vitiello, @DanViti

Anche la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina si è soffermata sulla decisione di Spalletti di non convocare Mauro Icardi per Inter-Lazio di stasera: “La scelta di non convocare l’attaccante è stata comunicata da Spalletti a Marotta ieri mattina. La società è ferma nell’appoggio al suo allenatore, al quale viene riconosciuta l’assoluto potere decisionale dentro lo spogliatoio: impossibile, dicono ad Appiano, che ci possano essere stati accordi di natura tecnica con Nicoletti sulla convocazione. Come a dire: si è lavorato per il rientro in gruppo, da lì in avanti la gestione è esclusiva di Spalletti. E adesso cosa succede? Marotta e Nicoletti in serata si sono sentiti più volte, provando a ricomporre i cocci di una giornata complicata. Non semplice immaginare il prossimo futuro. La gara con il Genoa di mercoledì, ad esempio: Spalletti e l’Inter non chiudono la porta a una convocazione, magari lontano da quel San Siro che stasera certamente non sarebbe stato tenero nei confronti di Icardi. Certo è che il feeling di Maurito con lo spogliatoio non si ritrova nel giro di un giorno. Si ritroverà mai? Forse no, anche se si tratta di convivere fino a fine campionato prima dell’addio. E non è scontato: diversi giocatori avrebbero apprezzato la scelta di Spalletti, perché Icardi non sarebbe rientrato nel migliore dei modi in gruppo a livello di atteggiamenti. È altrettanto vero che il tecnico ha optato per la linea dura prendendosi una discreta dose di responsabilità”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14198273 - 1 anno fa

    Ripeto ancora una volta:Bravo Spalletti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy