Sport – Il Barça ha il sì di Lautaro e aspetta la risposta dell’Inter. Vidal la chiave, ma…

Secondo il quotidiano spagnolo l’attaccante argentino è sempre il grande obiettivo del Barça

di Gianni Pampinella

È sempre Lautaro Martinez il grande obiettivo del Barça in questo mercato. Come sottolinea Sport, il club blaugrana farà tutto il possibile per portare in Spagna l’attaccante argentino. “Il Barça ha dalla sua la volontà dell’attaccante. Inoltre, l’attuale situazione del Barcellona lo avvantaggia. E lui lo sa. L’argentino esitava perché non voleva essere il sostituto di  Luis Suárez“, spiega il quotidiano. Ma adesso la situazione è cambiata e l’uruguaiano ha le valigie in mani pronto a intraprendere una nuova avventura.

Lautaro è più convinto che mai che questo sia il momento migliore per firmare per il Barcellona“. Ma è davvero così? La grande confusione che regna nel mondo blaugrana farebbe pensare esattamente il contrario. Ma Sport insiste: “Con il “sì” del giocatore, il Barça ora vuole imbastire l’operazione con l’Inter. Il Barça spera che nella prossima settimana l’Inter risponda all’ultima offerta fatta. La dirigenza confida che i nerazzurri abbasseranno le loro pretese e comprenderanno che si tratta di un mercato atipico, a causa del coronavirus, e non sono disposti a sborsare più di 65 milioni di euro. A questi soldi potrebbero aggiungere la possibilità di inserire più giocatori per convincere l’Inter“.

Secondo il quotidiano, la chiave potrebbe essere Arturo Vidal. Gli agenti del giocatore si sono già messi al lavoro per arrivare alla risoluzione del contratto che permetterebbe al cileno di liberarsi gratis. “Ma al Barça non apprezzano questa opzione, anche se potrebbero riconsiderare la loro idea se ciò rendesse l’Inter più flessibile nella trattativa per Lautaro“. Una sorta di ricatto insomma. “Lautaro è il grande obiettivo di questa estate e l’unico per il quale verrà investita una grande quantità di denaro. Le altre operazioni dovranno attendere“, conclude Sport.

La verità è che l’Inter non ha nessuna intenzione di vendere il Toro (lo ha ribadito ieri il ds Piero Ausilio), a maggior ragione a poche settimane dall’inizio della nuova stagione. I tempi sarebbero strettissimi per trovare un degno sostituto dell’argentino. L’unica speranza del Barcellona era pagare la clausola nella prima settimana di luglio, adesso sembra davvero tardi. Inoltre Lautaro non ha mai detto pubblicamente di voler lasciare l’Inter, inoltre il caos scoppiato a Barcellona con Messi pronto a salutare, di certo non aiuta.

(Sport)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy