Inter-Empoli 2-1: i nerazzurri tornano a riveder le stelle!

Inter-Empoli 2-1: i nerazzurri tornano a riveder le stelle!

Ultima giornata del campionato nazionale di serie A. I nerazzurri ospitano l’Empoli al Meazza

di Redazione1908
Inter Empoli

MILANO – Una partita al cardiopalma quella andata in scena al Meazza. L’Inter torna in Champions League, acciuffando la qualificazione per i capelli superando un Empoli brillantissimo che in più occasioni ha rischiato di trovare il gol che probabilmente avrebbero anche meritato. I nerazzurri, dal canto loro, avevano assolutamente bisogno di una vittoria per dar seguito al progetto iniziato due anni fa e soprattutto per dare continuità nel massimo torneo europeo. Icardi, probabilmente al suo congedo, saluta i sostenitori nerazzurro sbagliando il calcio di rigore che avrebbe potuto dare maggior sicurezza agli uomini di Luciano Spalletti che faticano, lottano, soffrono e ritornano in Champions League.

MILANO – Luciano Spalletti sceglie Mauro Icardi. Sarà l’argentino a guidare l’attacco nerazzurro nell’ultima giornata di campionato al Meazza che vedrà in palio la qualificazione alla prossima Champions League. Torna De Vrij in difesa che si posizionerà accanto a Skriniar. D’Ambrosio e Asamoah sulle corsie esterne con Vecino e Brozovic a comporre la diga di centrocampo. Nainggolan in cabina di regia con Perisic e Politano ad agire ai lati.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

INTER (4-2-3-1) Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Spalletti.

EMPOLI (3-5-2) Dragowski; Maietta, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traorè, Bennacer, Acquah, Pajac; Caputo, Farias. All. Andreazzoli.

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy