Lukaku, irrompe il Napoli: pronti 70 milioni. United, no alla prima proposta dell’Inter

Lukaku, irrompe il Napoli: pronti 70 milioni. United, no alla prima proposta dell’Inter

L’attaccante belga finisce nel mirino dei partenopei

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Romelu Lukaku, Manchester United

Non c’è solo l’Inter su Romelu Lukaku: l’attaccante belga è il preferito di Antonio Conte, ma i nerazzurri devono fare i conti con le richieste del Manchester United, che non intende fare sconti. E in questa fase di stallo, secondo La Gazzetta dello Sport, potrebbe inserirsi il Napoli: “Il Napoli ha fatto pervenire al Manchester United la disponibilità a trattare l’acquisto di Romelu Lukaku, 26 anni, punto di riferimento offensivo dei Red Devils e della nazionale belga. Un’operazione da 70 milioni di euro, un investimento mai preventivato nei 15 anni di gestione di Aurelio De Laurentiis. Dunque, il Napoli entrerà in concorrenza con l’Inter che sul centravanti dello United vorrebbe puntare per compensare l’eventuale partenza di Mauro Icardi. […] Bisognerà essere davvero convincenti, però, perché c’è la concorrenza dell’Inter da battere. Il neo allenatore, Antonio Conte, ha dato l’ok per tentare l’affondo col Manchester, ma anche i nerazzurri hanno la necessità di cedere. In primo luogo, proprio Mauro Icardi del quale Lukaku prenderebbe il posto“.

LA PROPOSTA DELL’INTER – “Tra il belga e il club nerazzurro i discorsi sono avviati da tempo, nelle scorse settimane il belga è stato anche avvistato a Milano. Ma quel che spaventa il club nerazzurro, molto più che l’accordo con il calciatore, è trovare un punto d’incontro con lo United. Perché l’Inter non è disposta a fare l’operazione solo cash, non a caso i dirigenti nerazzurri hanno fatto pervenire a Manchester un’offerta per uno scambio con Perisic, ricevendo in risposta un secco no. Diverso, magari, sarebbe inserire nell’offerta lo stesso Icardi, che pure però è orientato a restare in Italia e aspetta di capire i ragionamenti della Juventus. Ecco perché l’Inter sta valutando anche altre opzioni. E a Marotta non dispiacerebbe chiudere il discorso attaccante con lo scambio Icardi-Dybala. Con relativo addio a Lukaku, ovviamente“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy