Mercato Inter, Icardi-Dybala torna di moda. Ma un terzo incomodo può far saltare tutto

Mercato Inter, Icardi-Dybala torna di moda. Ma un terzo incomodo può far saltare tutto

Il punto sull’idea scambio Inter-Juventus

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Mercato, scambio Icardi-Dybala

L’Inter ha scelto: Mauro Icardi sarà sacrificato. Il club nerazzurro non ha però intenzione di svalutare il giocatore e l’unica ipotesi possibile sembra quella di uno scambio con la Juventus con Paulo Dybala, anch’egli in uscita. Il punto da SportMediaset: “Nonostante le continue smentite, il possibile scambio tra Maurito e la Joya puntualmente torna di moda. È vero che Allegri se ne è andato (e Paulo lo ha anche ringraziato) e Icardi e Wanda continuano a ripetere di voler rimanere a Milano, ma è altrettanto vero che entrambe le società farebbero una grande plusvalenza (ancora meglio se entro la fine di giugno) e metterebbero praticamente a posto il Fair Play Finanziario in una mossa sola.

Inoltre il contratto di Mauro è in scadenza a giugno 2021 e ciò significa che l’Inter ha tempo per rinnovare l’accordo o lasciarlo andare via fino a 6 mesi da quella data se non vuole perderlo senza incassare niente. La Juve d’altro canto ha bisogno di un centravanti e uno come Icardi a prezzo di saldo non lo trovi più. Letta così sembra fatta, ma attenzione perché nel mazzo c’è sempre un Jolly che cambia tutto. Può essere l’umore delle due piazze per esempio, molti tifosi non prenderebbero bene lo scambio. Oppure può essere il ritorno di Higuain con Maurizio Sarri in panchina. Uno come il Pipita non dimentica come si segna e di panchina ne ha già fatta abbastanza. In qualsiasi storia, si sa, il terzo incomodo può far saltare tutto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy