PAGELLE: Biraghi tramortito, Brozovic fotografia delle 2 Inter. Chiaro il segnale per Conte

PAGELLE: Biraghi tramortito, Brozovic fotografia delle 2 Inter. Chiaro il segnale per Conte

Le pagelle di Daniele Mari, direttore di Fcinter1908, su Borussia Dortmund-Inter 3-2: una rimonta che fa male

di Daniele Mari, @marifcinter

HANDANOVIC 6: Nel primo tempo, si nota qualche avvisaglia da parte del Borussia Dortmund. Nella ripresa, la marea giallonera travolge tutto e tutti. Compreso lui

GODIN 5: Nel primo tempo, sembra controllare con grande tranquillità. Prendendosi anche delle libertà offensive. Nella ripresa partecipa attivamente al naufragio

DE VRIJ 5,5: Il primo gol di Hakimi forse è viziato da un fallo. Lui subisce una spinta “furba” e perde l’uomo. Poi cominciano le infilate e non può farci nulla

SKRINIAR 5: Dalla sua parte c’è uno scatenato Hakimi, che travolge sia lui che Biraghi. Non riesce a tenerlo neanche per un momento

CANDREVA 5,5: Primo tempo strepitoso, in cui corre e dispensa palloni intelligenti. Poi l’errore, insieme a Brozovic, che condanna l’Inter, ormai già sulle gambe

VECINO 5,5: Ha il merito di segnare il raddoppio interista, al termine di un’azione favolosa. E’ il guizzo in una partita che lo vede costantemente in sofferenza.

BROZOVIC 5: Primo tempo da professore. Non sbaglia nulla. Dispensa dribbling, assist, giocate da favola. Nella ripresa è la perfetta fotografia dell’Inter: sbaglia tutto, letteralmente tutto

BARELLA 6: L’ultimo ad arrendersi. Fa tanta legna ma è una legna di qualità. Ma quando la barca comincia ad imbarcare acqua, può solo tentare di arginarla. Senza successo

BIRAGHI 4: Ammonito dopo 40 secondi. Forse era il segnale di allarme. Il primo dei tanti. Serata da mal di testa, viene letteralmente travolto e tramortito da Hakimi

LAUTARO 7: Primo tempo in cui concentra tutto il bello che è Lautaro Martinez. Gol stupendo, movimenti stupendi. Tutto stupendo. Peccato ci sia stata anche la ripresa

LUKAKU 5: Nel primo tempo, ottima spalla di Lautaro. Anche se ogni tanto impiega troppo tempo per rifinire l’azione offensiva. Sparito nel secondo tempo

LAZARO 6: Entra bene in campo, dimostrando di essere ormai una valida alternativa

SENSI 6: La buona notizia della serata è il suo rientro in campo. Troppo importante. Ha anche la palla del 3-3

POLITANO SV: Entra e va ko. Emblema della serata

CONTE 5,5: Un vero peccato. Primo tempo pazzesco. Un’Inter spettacolare, che replica tutto il bello mostrato a Barcellona. Nella ripresa, la sua squadra crolla prima mentalmente e poi fisicamente. Il segnale è chiaro: a certi livelli, l’Inter fa fatica a tenere per tutti e 90 minuti. Come cala l’intensità, la squadra dimostra tutti i limiti che ancora sono presenti. Lo ha detto Marotta: il percorso è ancora lungo. C’è da lavorare per migliorare la tenuta mentale e la profondità di rosa di questa squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy