Pioli: “Turn over? Valuterò, ma la Lazio verrà a Milano con decisione. Gabigol…”

L’allenatore nerazzurro ha parlato in conferenza stampa al Meazza dopo la vittoria con il Pescara

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Sette vittorie consecutive. Con questo biglietto da visita l’Inter si presenta domenica prossima allo Juventus Stadium e prova a restare incollata al treno della Champions League. La qualificazione alla massima competizione europea è l’obiettivo fissato dalla società a inizio campionato e tocca a Stefano Pioli continuare a tenere alta l’asticella della speranza e quella della continuità, per inseguire sogni di gloria che per diversi mesi in questa stagione sono sembrati miraggi. Dopo la vittoria per 3-0 contro il Pescara l’allenatore nerazzurro ha parlato in sala stampa con i giornalisti presenti tra i quali anche noi di FCINTER1908.IT. Vi riportiamo il botta e risposta:

-Vinte sette consecutive, anche con la Juve è uno scontro con diretto o solo con Roma e Napoli?

Dovevamo accorciare la classifica e dovevamo sfruttare della possibilità e lo abbiamo fatto ma non giochiamo per lo scudetto, lo facciamo per giocare al massimo ogni gara, giusto che si pensi alla partita di domenica. La Lazio però è una squadra importante che arriva a San Siro per fare bene. 

-FCINTER1908.IT – Con la Lazio si fa turn over in vista della partita con la Juventus? 

Metterò in campo la squadra migliore per passare il turno, potrebbe non essere la stessa di questa sera la formazione. E’ stato un risultato netto ma una gara faticosa, il Pescara ci ha costretto a correre. Manderò in campo comunque una squadra competitiva perché la Lazio arriverà a Milano con decisione e volontà perché è una partita importante anche per loro.

-Si immaginava questo filotto?

Ho sempre avuto fiducia nel mio lavoro e nei miei giocatori. Ho apprezzato le qualità tecniche, valori morali e atteggiamento e quando ci sono queste basi si deve pensare positivo.

-Carrizo portiere di Coppa Italia o c’è dubbio ?

Scelgo sempre la migliore formazione per la prossima partita e così farò anche martedì.

-L’entusiasmo del pubblico per Gabigol potrebbe togliergli umiltà?

Fa benissimo a tutti e credo che lavorare in un ambiente positivo possa aiutare tutti noi a dare qualcosa in più e ad esprimere al massimo il nostro potenziale. So che i nostri tifosi ci saranno anche martedì e il brasiliano deve essere soddisfatto di questo affetto, dobbiamo aumentare l’entusiasmo nei nostri confronti, i tifosi ci danno quanto possibile e tocca a noi meritarcelo.

(Fonte: FCINTER1908.IT, dal Meazza Eva A. Provenzano)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy