Rapid Vienna-Inter, formazioni UFFICIALI: Spalletti si affida a Lautaro, rientra Politano

Rapid Vienna-Inter, formazioni UFFICIALI: Spalletti si affida a Lautaro, rientra Politano

Questi gli 11 scelti dal tecnico nerazzurro

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Tutto pronto per il calcio di inizio di Rapid Vienna-Inter, gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League. L’Inter, alle prese con lo spinoso caso Icardi, si affida in attacco a Lautaro Martinez, reduce dal gol decisivo realizzato sabato sera contro il Parma. In difesa spazio dal primo minuto al portoghese Cedric, a centrocampo rientra Borja Valero. Torna in campo dopo la squalifica in campionato Matteo Politano, che con Nainggolan e Perisic compone il terzetto alle spalle del Toro. Calcio di inizio alle 18:55.

RAPID VIENNA: 1 Strebinger; 19 Potzmann, 6 Sonnleitner, 20 Hofmann, 5 Bolingoli; 14 Grahovac, 8 Schwab; 97 Ivan, 23 Thurnwald, 39 Ljubicic; 9 Berisha
A disposizione: 21 Knoflach, 3 Muldur, 7 Schobesberger, 10 Murg, 15 Martic, 24 Auer, 28 Knasmullner
Allenatore: Dietmar Kuhbauer

INTER: 1 Handanovic; 21 Cedric, 6 de Vrij, 23 Miranda, 18 Asamoah; 20 Borja Valero, 8 Vecino; 16 Politano, 14 Nainggolan, 44 Perisic; 10 Lautaro
A disposizione: 27 Padelli, 13 Ranocchia, 33 D’Ambrosio, 60 Schirò, 64 Nolan, 65 Roric, 87 Candreva
Allenatore: Luciano Spalletti

Arbitro: Tobias Stieler
Assistenti: Mike Pickel, Christian Gittelmann
Arbitri d’area: Tobias Welz, Christian Dingert
IV uomo: Mark Borsch

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy