Skriniar: “Lo United? Io voglio solo l’Inter! Scudetto? Noi ci siamo. E in Champions…”

Skriniar: “Lo United? Io voglio solo l’Inter! Scudetto? Noi ci siamo. E in Champions…”

Lo slovacco è tornato a parlare di mercato

di Marco Macca, @macca_marco

Milan Skriniar lo ha ribadito ancora una volta: nella sua testa, per il presente e per il futuro, c’è solo l’Inter. Il Manchester United lo apprezza e farebbe carte false per portarlo in Premier League e questo non è certo un mistero, ma intervenuto ai microfoni di ESPN il difensore slovacco ha confermato che le sue intenzioni sono chiare: la maglia nerazzurra, oggi e domani. La lunga intervista dell’ex Sampdoria è proseguita poi fra tanti temi importanti, in particolare le ambizioni della squadra di Luciano Spalletti in campionato e in Champions League.

FUTURO – “Quando un allenatore come Josè (Mourinho, ndr) dice che sta cercando un giocatore come me o qualcun altro è sempre bello, anche se non so perché queste continuino a esserci queste voci. Non ho parlato con nessuno, quello che ho detto è facilmente rintracciabile sul web. Anche se Josè è uno degli allenatori più famosi, migliori e grandi del mondo, non è qualcosa a cui penso, perché sono all’Inter e sono felice in nerazzurro. Sono felice a Milano, è una città fantastica, anche quando i miei amici o i miei genitori vengono qui andiamo in giro e ci rilassiamo. E poi, quando arrivano i risultati è ancora meglio“.

CHAMPIONS LEAGUE – “La Champions League è fantastica, è la prima volta che la gioco e sono felice di poterla giocare con l’Inter. La nostra prima partita è stata incredibile perché abbiamo segnato al 95′, penso che fosse importante per i tifosi, anche perché l’Inter mancava da tanti anni. Abbiamo vinto le prime due partite, quindi direi che è fantastico“.

BARCELLONA – “La prossima partita sarà importante sia per noi che per il Barcellona. Nelle prime due partite entrambe le squadre hanno ottenuto sei punti. Andiamo al Camp Nou e vediamo cosa succede, vogliamo dimostrare che possiamo difenderci e giocare bene. Se porteremo via punti da queste due sfide sarà molto positivo“.

DIFFERENZA CON LA PREMIER – “Non so quale sia il campionato superiore tra Serie A e Premier. Noi abbiamo battuto il Tottenham e il Napoli ha battuto il Liverpool. Forse la Premier è il campionato più famoso, ma non so davvero quale sia quello migliore“.

AMBIZIONI INTER – “Vogliamo finire il più in alto possibile in Serie A, sicuramente in Champions, ma penso che possiamo puntare anche più in alto. Dobbiamo pensare a giocare partita dopo partita, poi vedremo cosa riusciremo a fare. Prima stavamo giocando bene ma non stavamo segnando e raccogliendo punti. Forse ci siamo sbloccati anche grazie alla partita contro il Tottenham, è stato importante“.

(Fonte: ESPN)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy