SM – Inter, la questione allenatore segna la prima crepa nel rapporto tra Suning e Marotta

SM – Inter, la questione allenatore segna la prima crepa nel rapporto tra Suning e Marotta

Visioni opposte tra proprietà cinese e amministratore delegato

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

In casa Inter rimane ancora da sciogliere la questione legata al tecnico che siederà sulla panchina nerazzurra nella prossima stagione: Spalletti si gioca le sue chance di conferma in queste ultime giornate di campionato, ma le voci che coinvolgono altri allenatori non si placano. Secondo quanto riporta Sport Mediaset, la volontà della proprietà cinese si starebbe scontrando con il parere del neo amministratore delegato nerazzurro per la parte sportiva, Beppe Marotta: “La proprietà cinese si trova davanti al bivio della scelta: tra il cambio dell’allenatore e la conferma di Icardi, o il sacrificio di quest’ultimo con la conferma di Spalletti, in questo momento sembra orientata ad evitare una nuova rivoluzione in panchina. Tutto per ragioni economiche, e questa vicenda è la prima, sensibile crepa che si è creata tra il gruppo Suning e Beppe Marotta, che vuole cambiare tecnico a tutti i costi“.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. harryt - 4 mesi fa

    Tutte ca…te.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13629563 - 4 mesi fa

    SE RESTA SPALLETTI FARÒ A MENO DI SEGUIRE L’INTER IL PROSSIMO CAMPIONATO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pier naso - 4 mesi fa

    Cambiano allenatore si perdono una ventina di milioni, vendendo quest’anno Icardi ne ne perdono almeno 40. E’ Perisic che vuole andare via

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy