Spalletti: “Giocare sempre per la vittoria. Espulsione? Il quarto uomo mi ha detto…”

Spalletti: “Giocare sempre per la vittoria. Espulsione? Il quarto uomo mi ha detto…”

Il commento del tecnico nerazzurro a fine gara

di Giovanni Montopoli, @GioMontopoli

Intervistato al termine della gara il tecnico nerazzurro, Luciano Spalletti. Questo il suo commento rilasciato ai microfoni di Dazn: “Espulsione? Mi sono girato verso la telecamera a urlare gol, il quarto uomo mi ha detto che l’ho fatto con troppo impeto, l’ho fatto perché era un gol importante, è stato una liberazione e loro l’hanno interpretata come qualcosa con troppa reazione emotiva. Questo modo di vincere darà seguito al carattere che la squadra ha evidenziato nella gara precedente, rimanendo sempre in partita e lottando prendendoci qualche rischio, ma siamo l’Inter e dobbiamo giocare fino alla vittoria. Il fatto di vedere la squadra sulla buona squadra mi da più forza dobbiamo assicurarci che il discorso tecnico sia stato assorbito nella maniera migliore da tutti i giocatori. Il saluto ai vigili del fuoco? Vi ringrazio però non so come abbiate farlo a vederlo, loro sono dei ragazzi che lavorano per essere a disposizione della gente e non importa farmi pubblicità. Nainggolan? Quando costruiscono gli avversari noi dobbiamo portare una pressione dove si decide di attaccare più alto. Lui partita da Ekdal e scendeva sul mediano è una scalata in avanti fino ad arrivare alla linea difensiva, bisogna rompere la linea difensiva”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14043314 - 9 mesi fa

    ma come mai l’lntet gioca così male???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antonio - 9 mesi fa

      Manca quel calciatore che bla farebbe giocare bene , ci fosse stato ancora Rafinha , vedremmo cose diverse .

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy