FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

UFFICIALE – Udinese-Inter, Conte conferma la squadra che ha stracciato la Juve: c’è anche Vidal

Getty Images

L'Inter scende in campo contro l'Udinese con l'obiettivo di ottenere tre punti che sarebbero fondamentali per confermare quanto fatto contro la Juve

Marco Macca

Una trasferta insidiosa, che verrà giocata su un campo pesante causa pioggia. Una partita da non fallire, per tentare di chiudere al meglio un girone d'andata da montagne russe, ma giocato a ritmi altissimi. L'Inter di Antonio Conte scende in campo alla Dacia Arena contro l'Udinese con l'obiettivo di ottenere tre punti che sarebbero fondamentali per confermare quanto di buono fatto contro la Juventus e che darebbero ulteriori stimoli per affrontare col morale alto il derby di Coppa Italia di martedì.

Getty Images

Antonio Conte sa che non c'è spazio per esperimenti e cambiamenti. Ed è per questo che l'allenatore nerazzurro decide di confermare in blocco la squadra che ha stracciato la Juventus domenica scorsa. Spazio, dunque, ancora a Vidal dal primo minuto con Barella e Brozovic. Hakimi e Young agiranno sulle fasce. Ecco le formazioni ufficiali:

Getty Images

UDINESE (3-5-2): 1 Musso; 50 Becao, 14 Bonifazi, 3 Samir; 19 Larsen, 10 De Paul, 22 Arslan, 37 Pereyra, 90 Zeegelaar; 9 Deulofeu, 15 Lasagna. A disposizione: 31 Gasparini, 96 Scuffet, 5 Ouwejan, 6 Makengo, 11 Walace, 16 Molina, 17 Nuytinck, 29 Micin, 30 Nestorovski, 38 Mandragora, 87 De Maio. Allenatore: Luca Gotti.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 22 Vidal, 15 Young; 9 Lukaku, 10 Lautaro. A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 5 Gagliardini, 7 Sanchez, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 14 Perisic, 24 Eriksen, 36 Darmian, 99 Pinamonti. Allenatore: Antonio Conte.

Arbitro: Maresca.

Assistenti: Imperiale, Di Vuolo.

Quarto Uomo: Fourneau.

VAR: Aureliano.

Assistente VAR: Mondin.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso