Agnelli: «Abbiamo subito atteggiamenti sgradevoli»

Agnelli: «Abbiamo subito atteggiamenti sgradevoli»

di Lorenzo Roca, @Lorinc74

Il presidente dei bianconeri Andrea Agnelli denuncia, a margine della partita giocata domenica a Catania, quale trattamento sia stato riservato ai suoi collaboratori: «C’è stato un atteggiamento, un comportamento prima, dopo e durante la partita di assoluta tensione attorno alla Juventus. Ci sono stati insulti in tribuna che hanno costretto i nostri dirigenti a lasciare gli spalti e in conferenza stampa si è visto quale assedio è stato riservato ad Alessio, cose sgradevoli che non fanno bene al calcio. Abbiamo riconosciuto subito l’errore e c’è un articolo su ‘Panorama’ secondo il quale la Juve è quella che sarebbe stata avvantaggiata di meno dai presunti errori arbitrali. Condanno il comportamento nei nostri confronti e trovo inadeguato che per un errore arbitrale sia stato tirato in ballo anche il designatore Braschi».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy