Ferrara a FCIN1908: “Renan e Eder, scelte tecniche. Sul rigore…”

Ferrara a FCIN1908: “Renan e Eder, scelte tecniche. Sul rigore…”

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

È stato espulso per proteste ed è uscito tra i fischi dei tifosi nerazzurri che gli rompreverano il passato bianconero. Ciro Ferrara, in sala stampa con i giornalisti, ha parlato della gara persa contro l’Inter. FcInter1908.it presente al Meazza con i suoi inviati vi riporta le sue parole:

ESPULSIONE – non è la prima volta che finiamo in dieci, su rigore c’è poco da dire. milito bravo a prendere posizione. Meno semplice da accettare l’espulsione del nostro portiere in un momento particolare della gara, li ho protestato, ma non ho insultato nè offeso l’arbitro, mi sono lamentato perchè siamo spesso penalizzati dagli episodi, ha pensato come troppo vistosa la mia 

POLI – Non era contrariato, rientra da un infortunio, faceva fatica negli ultimi minuti a tenere il passo, ho preferito toglierlo. 

SECONDO TEMPO – arrivavamo con un attimo di ritardo, la squadra si è tenuta equilibrata, ma diventava difficile fare quello che abbiamo fatto nel primo tempo. Fino a quando ci hanno permesso di stare in partita. 

LA NOSTRA DOMANDA – Perchè fuori Maxi Lopez? È punitiva la sostituione di Renan? Su Renan, non è una sostituzione punitiva perl l’amor del cielo. Anche per me è stato difficile cambiarlo, non è un cambio punitivo, ho solo fatto un cambio tattico, lo vedevo in difficoltà. La scelta di Eder è una scelta tecnica, Maxi sta bene, era una mossa in base all’avversario e per la partita che volevo fare.

BERARDI – Pereira è venuto a scusarsi per l’episodio, ma il nostro giocare si è distorto la caviglia. È un periodo tra squalifiche, infortuni e decisioni discutibili, siamo penalizzati, a volte i problemi ce li creiamo da soli, a volte no. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy