Galliani, stoccata ai cicli Inter? “Conta chi vince e gioca bene. Come noi, l’Ajax e…”

di Giovanni Montopoli, @GioMontopoli

Nel pre gara di Bologna-Milan, da Premium Sport è stato intervistato l’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani: “Mercato a low budget? non voglio fare il professore, il Presidente ha detto altro, che ha immesso determinate cifre nel club, non spese per la campagna acquisti. Per la prossima stagione dobbiamo vedere come finirà questa, poi saremo più chiari per il futuro. Giampaolo è un bravissimo allenatore, ha fatto una buona carriera e meritava di più, ha sempre dato la giusta identità alle sue squadre, lo dico spesso anche ad Arrigo. Le grandi vittorie? Ci sono squadre che hanno vinto e non hanno lasciato il segno, quelle che vincono ma non giocano bene vengono dimenticate. Ci si ricorda di quelle che vincono e fanno bel calcio, come l’Ajax di Cruyff,  il Milan di Sacchi e il Barcellona di Guardiola. 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. provenza in love - 5 anni fa

    le parole di Galliani sono le parole di un dirigente ormai da tempo alla frutta,da tifoso interista spero che resti per fare altri danni

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy