Maldini: “Milan, ecco il segreto. Sarà un mercato creativo, cerchiamo opportunità. Su Ibra…”

Le parole del dirigente rossonero

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Intervistato dalla trasmissione ‘Dribbling‘ su Rai 2, Paolo Maldini ha parlato del Milan capolista in Serie A e ai sedicesimi di Europa League: “Questo Milan mi rende felice per la maniera di giocare e di essere, per il suo coraggio. Il segreto del cambiamento è stato credere in quello che si fa, abbiamo aspettato i giocatori. Questa squadra doveva ricostruire una base, non riusciva a ripartire. Il discorso fatto all’inizio è stato portato avanti anche nella stagione successiva e ora si vedono i risultati, dopo 18 mesi. Non ritenevo questa cosa necessaria per la mia vita, sono rimasto 9 anni fuori dal calcio ma con l’idea di non tornare necessariamente. Al contempo, continuavo a dirmi che se fosse successo me la sarei goduta”.

Getty Images

Che calciomercato sarà?

“Sarà un calciomercato creativo, alla ricerca di qualche opportunità. Questa squadra ha dimostrato di poter essere competitiva”.

Arriverà un vice Ibrahimovic?

“Abbiamo Ibrahimovic e tante alternative, Rebic, Leao, Colombo e ha giocato anche Daniel. Abbiamo giovani nei quali crediamo, li abbiamo fatti giocare e siamo primi in classifica”.

Getty Images

Cosa ti auspichi per il 2021?

“Un ritorno alla normalità. A questa squadra, invece, auspico di non smettere di sognare. Io sono molto pratico e realista ma i sogni a volte ti permettono di arrivare dove non pensavi di arrivare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy