Pirlo: “Le altre date per favorite? Non mi cambia niente. Gattuso? Lo scherzo più bello…”

L’allenatore bianconero ha parlato anche della lotta per il titolo alla vigilia della gara contro il Napoli

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

«Se sotto sotto il fatto che diano le altre per favorite dia in qualche modo sollievo? Non mi cambia niente essere dato per favorito o meno. Ho giocato per venti anni e non ho sentite di tutti i colori, ma queste cose non mi cambiano l’umore». Andrea Pirlo, alla vigilia della gara con il Napoli, in conferenza stampa ha parlato anche della lotta scudetto. «Se si ha timore del contagio covid19 visto che si gioca contro gli azzurri? Bisogna avere paura ad andare in giro e non solo a giocare le partite, ci si può prendere il coronavirus ovunque. Non bisogna avere paura ma essere concentrati sulla gara, poi può succedere a tutti come è successo al Genoa».

A proposito della gara con la squadra partenopea ha detto: «Io e Gattuso eravamo diversi sul campo e lo siamo come allenatori. Ognuno cercherà di mettere a difficoltà l’altro, ma non credo che uno dei due abbia dei vantaggi. Lo scherzo più bello sarebbe batterlo domani e poi parlarne tra di noi. Il Napoli con l’arrivo di Gennaro ha cambiato la mentalità». Infine sul mercato: «Stiamo parlando con la società. Faremo qualcosa oppure no, se lo faremo lo sapremo solo lunedì. Sono contento della rosa che ho ma tutto ancora può succedere».

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy