Rebic: “Il mio agente ha parlato con l’Inter, io no. Vincere il derby regalo di compleanno”

Rebic: “Il mio agente ha parlato con l’Inter, io no. Vincere il derby regalo di compleanno”

Il calciatore croato è stato presentato oggi dal Milan alla stampa e ai tifosi

di Redazione1908
Ante Rebic durante la presentazione con il Milan

“Voglio ringraziare tutti per essere arrivato qui in questo grande club. Spero che faremo una grande stagione. Conosco e apprezzo da tempo la storia del Milan”. Sono queste le prime parole di Ante Rebic da giocatore rossonero. Il calciatore croato, arrivato dall’Eintracht Francoforte, e’ stato presentato oggi alla stampa e ai tifosi.

“Il primo con cui ho parlato e’ stato Boban: e’ stato importante, mi ha dato qualche dritta. Il giorno del derby faro’ il compleanno (il 26°, ndr.), spero di farmi un bel regalo”, ha precisato Rebic, che ha gia’ militato in Italia nelle fila della Fiorentina e del Verona, avversario dei rossoneri domenica sera. Dopo il primo allenamento di ieri il nuovo acquisto rossonero potrebbe esordire in campionato proprio nel match in trasferta al Bentegodi. “Mi sento pronto, ho gia’ giocato in Germania e con la mia Nazionale. E’ una bella sfida questa concorrenza in attacco: sono un tipo combattivo, questo ambiente mi fara’ diventare ancora piu’ bravo”, ha spiegato poi il croato.

“Quando sono stato per la prima volta in Italia ero molto giovane. Dopo l’ultima stagione a Francoforte mi sento piu’ maturo e spero di farlo vedere”. In estate era stato accostato all’Inter: “Il mio agente ha parlato con loro, io no. Appena ho saputo del Milan non ho avuto tentennamenti”.

L’anno scorso in Bundesliga ha giocato 28 gare, realizzando 9 gol. Rebic puo’ essere schierato in posizioni diverse nello scacchiere rossonero. “Prima ero abituato a giocare nel 4-3-3, poi ho fatto la seconda punta. Ma dipende tutto dall’allenatore. Giampaolo non lo conoscevo. Ho sentito parlare di lui: ho sentito cose molto positive sul suo conto”, ha concluso l’attaccante croato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy